mercoledì 20 febbraio 2013

Collana in filo di Rame argentato e perle di pasta polimerica

Mentre ormai l'influenza si è impossessata di tutta la mia famiglia, vi posto una collana uscita forse dal delirio della febbre...
Per la struttura ho utilizzato filo di rame argentato 0,81mm avvolto con filo di rame placcato argento da 0,40.
Ho inserito perle di vetro cerato color Tanzanite da 4 e 6mm, mentre le perle ovali sono realizzate in pasta polimerica rispettivamente 2,5x1cm e 1cm di spessore per le due laterali, 3x1,4x1cm per la perla pendente.


Alla struttura ho abbinato una catena molto leggera composta da un ovale da 0,6mm intercalato da un tris di ovali 0,2x0,3x0,2mm. La chiusura è composta da un piccolo moschettone argentato da 0,8mm



12 commenti:

  1. Beeeellaaaaa!!!!!!!!!!
    Le perlette, però, viste da qui sembrano bianche, o quasi...
    Che cos'è il vetro cerato?

    RispondiElimina
  2. Grazieeee!!!
    Sembrano bianche perchè tu sei molto lontana XDDD
    In effetti così non si nota perchè l'atmosfera e tutta un po' grigio argento...
    Praticamente le perle di vetro sono rivestite di uno o più strati di perlante.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Sembrano bianche perchè tu sei molto lontana"
      O_O

      ...questa parrebbe una risposta da Valdombriani...

      Elimina
  3. Stupendamente elfica!!! Un'incanto davvero e gli elementi in pasta polimerica sembrano tridimensionali! Bellissima la struttura! Brava, mi lasci sempre a bocca aperta!^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Come è buona Lei!" XDD
      Grazie mille Serena

      Elimina
  4. La forma della struttura è bellissima, molto elegante e fine! L e perle ovali invece rendono il gioiello giovanile. Mi piace proprio il tuo stile, è raffinato, ma allo stesso tempo al passo coi tempi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Greta!!!! Io non ho ancora capito quale sia il mio stile in realtà, quando riguardo le foto di quello che ho fatto fino ad ora, comprese quelle non ancora protagoniste di posts, non trovo un filo conduttore, una vera e propria identità... credo debba ancora costruirla :)
      Sto ancora sperimentando...
      Ho aperto il blog più di un anno fa ma mi sono fermata per la metà del tempo ed è stata dura riprendere... ho ancora un sacco da imparare, carpire, sperimentare e di sicuro tutti i vostri complimenti aiutano moltissimo!!!
      PS se avete anche critiche da fare, fatele assolutamente perchè quelle credo aiutino ancora di più!!!

      Elimina
    2. Guarda, Marina, a chi lo dici! Ti capisco benissimo, molte volte vado a dormire con in testa un sacco di cose che potrei creare, scrivere, disegnare...ma il tempo non c'è quasi mai!
      Vedrai che se anche ora non ne sei consapevole, in futuro verrà fuori con più decisione la tua identità artistica, il tuo stile...a me le cose che fai piacciono comunque! ;D

      Elimina
    3. Beh grazie mille Greta!! Questo mi conforta molto, forse un giorno quando le acque che agitano la mia vita si saranno finalmente placate, troverò il mio filone!! ^_^

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...