mercoledì 13 febbraio 2013

Orecchini "ottici" in polymerclay

Qualche tempo fa avevo postato un paio di orecchini Herringbone, con delle perle di pasta polimerica realizzate con le stesse canes con cui ho realizzato quelle impiegate negli orecchini di oggi.
Greta, nel suo commento, me le aveva definite "ottiche" ^_^ e quindi ecco il nuovo paio di orecchini con perle "ottiche".

Sono montate su un unico filo di rame argentato al quale ho appiattito una estremità per non far uscire la perla in vetro cerato bianco da 0,6mm. 
Sull'estremità appiattita, che sostituisce il famoso chiodino, va a finire anche l'altra estremità del filo, che nel frattempo, dopo aver creato l'occhiello per l'aggancio alla monachella (nikel free ;) ) e una piccola spirale a far da coppetta copriforo, riscende ad ingabbiare sia la perla ottica che quella di vetro.


 La lunghezza totale degli orecchini è di circa 4,5cm


4 commenti:

  1. Sono contenta che la mia definizione sia piaciuta! ;D
    Mi piacciono tanto, questo genere di orecchini è sia elegante sia innovativo! Il filo che avvolge le perle dà dinamismo. Belli!!! *.*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Greta, che bellissimo commento XD

      Elimina
  2. Sono raffinatissimi e tu sei veramente bravissima! Greta è sempre un passo avanti!;-)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...